Intercity tagliati in Liguria, Trenitalia: "Non ci compete, decide il ministero" - Genova 24
Replica

Intercity tagliati in Liguria, Trenitalia: “Non ci compete, decide il ministero”

Trenitalia, consegnato alla Regione Liguria il nuovo Vivalto

Liguria. Nessuna decisione su tagli degli Intercity. Lo comunicano Ferrovie dello Stato Italiane e Trenitalia, smentendo quanto denunciato dal presidente della Regione Giovanni Toti.

“Non è una decisione che rientra tra le competenze di Trenitalia – si legge in una nota -. Infatti, i treni cui fa riferimento il presidente della Liguria sono servizi universali di media e lunga percorrenza individuati, programmati e finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e dal Ministero dell’Economia e Finanza”.

“Spetta quindi ai committenti pubblici, i due ministeri, ogni decisione in merito e spetta a loro sottoscrivere con il fornitore Trenitalia l’apposito Contratto di Servizio. Attualmente, Trenitalia opera in regime di proroga di un anno, rispetto al Contratto di Servizio scaduto il 31 dicembre 2014”.

leggi anche
treno ritardo
Deragliato
Tagli agli Intercity in Liguria, Toti chiede incontro a Ferrovie dello Stato: “pronti alle barricate”