Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ingegneria a Erzelli, un passo avanti: Comune, Regione e Università firmano l’accordo

Il prossimo step sarà l'elaborazione di un progetto preliminare

Genova. Dopo una riunione a palazzo Tursi durata più di due ore, il Comune di Genova, la Regione Liguria e l’Università hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la ricollocazione del polo di ingegneria nel parco tecnologico degli Erzelli.

Gli Enti concordano nel salvaguardare a tale fine i 75 milioni di euro stanziati dal MIUR e i 50 milioni di euro che si è impegnata a destinare all’operazione la Regione Liguria. Le parti interessate hanno anche stabilito che l’impegno economico per la realizzazione del progetto non dovrà superare la somma dei fondi giù messi a disposizione, cioè 125 milioni di euro.

Il prossimo step sarà l’elaborazione di un progetto preliminare che sia posto a base della gara da bandire per la realizzazione dell’opera. Appositi gruppi di lavoro, quindi, saranno costituiti per definire le diverse problematiche tecniche e del percorso compiuto sarà puntualmente informato il MIUR.

Una riunione importante, quindi, che aumenta le possibilità per ingegneria di trasferirsi agli Erzelli.