Quantcast
Il furto

Genova, nuovo furto nel laboratorio di Giannetto Fieschi: opere recuperate

Carabinieri

Genova. Il laboratorio dell’artista Giannetto Fieschi, capofila della corrente detta ‘Nuova figurazione’, è stato di nuovo preso di mira dai ladri, che hanno rubato alcune opere del pittore e alcune vecchie macchine fotografiche.

Il furto è la fotocopia di quello andato in scena a fine luglio e che si è risolto con il recupero della refurtiva
e l’arresto di quattro persone.

Anche questa volta i ladri sono entrati attraverso una pedana di legno e hanno arraffato quanto potevano, ma sono stati notati dai residenti che li hanno seguiti e ripresi con i telefonini, consegnando poi i video ai carabinieri della stazione Maddalena.

Gli inquirenti pensano che a rubare le opere sia stato un gruppetto di giovani tossicodipendenti che poi rivendono la merce trafugata a commercianti della zona per pochi soldi. Anche ieri, infatti, i ladri erano andati dal fotografo di via del Campo dove il mese scorso erano state già rivendute le precedenti opere. L’uomo, che era stato denunciato per ricettazione, questa volta ha consegnato il materiale ai militari.

Più informazioni