Quantcast
Sul fatto

Genova Bolzaneto, Finanziere fuori servizio sventa furto in appartamento

cacciaviti furti

Genova. Le ha sorprese in un giardino di un’abitazione, mentre scardinavano una porta finestra con un cacciavite. Lavoro fuori dal servizio per un militare della Guardia di Finanza, che, a Bolzaneto, ha mandato a monte un furto in abitazione.

Una ragazza rom, maggiorenne, è finita in manette, processata per direttissima e condannata ad un anno e 10 mesi ai domiciliari presso il campo di Baranzate, nel milanese. La sua complice, minorenne, è stata denunciata a piede libero ed affidata ai servizi sociali.

La maggiore stava forzando l’infisso mentre l’altra sorreggeva l’avvolgibile e teneva sotto controllo la zona. Il cacciavite utilizzato nel tentativo di scasso è stato
posto sotto sequestro.

leggi anche
loano, incendio escavatore v.petrarca
Insolito
Genova, sparisce escavatore da un cantiere di Bolzaneto
carta identità
A ferragosto
Bolzaneto, furto all’anagrafe: rubate centinaia di carte di identità. E il Comune chiude l’ufficio
scippo
Cronaca
Genova Bolzaneto, scippata dopo il prelievo in banca