Quantcast
A cornigliano

Genova, bimbo di 3 anni trovato da solo su un marciapiede: denunciata mamma rom

Savona, una nuova auto per la squadra volante della Polizia

Genova. I passanti hanno notato un bambino di pochi anni seduto da solo sul marciapiede in via S. Giovanni D’Acri e hanno chiamato la polizia.

Gli agenti del commissariato di Cornigliano hanno cercato invano di parlare con il piccolo che era sporco e vestito soltanto con una calzamaglia ed un paio di ciabattine. Nel frattempo un uomo, un romeno di 31 anni, si è avvicinato e ha detto agli agenti di conoscere la mamma del piccolo, una 27enne domiciliata nel vicino campo nomadi di via dei Muratori.

La donna, contattata telefonicamente, è arrivata subito mostrando la propria carta d’identità romena ed il passaporto del piccolo. Secondo quanto ricostruito, il bimbo di 3 anni era scappato dal campo nomadi e si era messo a girare per le vie di Cornigliano. Dopo avere girovagato, si era seduto e ha iniziato a piangere.

La madre, alla quale è stato affidato il bambino, è stata successivamente accompagnata in Questura e denunciata per abbandono di minore.