Intervento riuscito

Fatta brillare dagli artificieri la sospetta bomba alla stazione Principe fotogallery

Genova. È stata fatta brillare dagli artificieri della polizia intorno alle 18.35 la pentola a pressione sospetta trovata in un binario morto a circa un chilometro della stazione Principe. Una pentola non chiusa ermeticamente, era stata rinvenuta su uno dei binari di servizio non aperti al pubblico. Gli artificieri hanno appurato che la pentola era vuota.

Per le operazioni di disinnesco è stato evacuato un palazzo in via dei Fassolo (chiusa al traffico) dove abitano circa 40 persone.

Resta ancora qualche disagio per i pendolari a causa della prolungata chiusura dei binari da e verso Sampierdarena

 

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.