Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dal Tuia al Santa Maria, fino alla spiaggia dei Cavallini: interventi di pulizia a Rapallo

Rapallo. Hanno preso il via questa mattina i lavori alla foce del torrente Tuia per la rimozione di detriti accumulati nell’ultimo periodo. L’intervento proseguirà successivamente nella parte a monte del torrente e vedrà la demolizione di un “bauletto” in cemento armato e la rimozione di materiale all’imboccatura della copertura.

Terminati i lavori sul torrente Tuia, toccherà ad alcuni tratti del torrente Santa Maria. Gli interventi saranno eseguiti dalla ditta Olivari Luigi per un importo complessivo di oltre 24 mila euro.

“I lavori si inseriscono in un programma di prevenzione dal rischio idrogeologico per aumentare il livello di sicurezza dei torrenti che scorrono nel territorio cittadino, come per altro già avvenuto l’anno scorso nello stesso Tuia e nel torrente San Francesco, in quest’ultimo caso con asportazione di notevoli quantità di materiale litoide – spiega l’assessore ad Ambiente e Demanio, Umberto Amoretti – Questi interventi testimoniano l’attenzione dell’amministrazione comunale per tutto ciò che riguarda la messa in sicurezza del nostro territorio. Nel contempo, proseguiranno ad opera della ditta BioSystem le ordinarie operazioni di pulizia e manutenzione con relativo sfalcio dell’erba nell’alveo dei vari torrenti e rii cittadini; la prossima settimana tali interventi interesseranno la parte alta del torrente San Pietro”.

Intanto l’assessore alla Gestione del Ciclo del Rifiuti, Arduino Maini, ha comunicato che hanno preso il via sempre questa mattina le operazioni di rimozione del materiale spiaggiato a seguito dell’ultima mareggiata sulla spiaggia dei Cavallini: intervento che segue le analoghe operazioni effettuate già nei giorni scorsi nella spiaggia del Castello.