Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Consegnato un nuovo defibrillatore automatico alla Croce Blu di Castelletto

Più informazioni su

Genova. Ieri nella palestra di via Bari il Forum nazionale giovani ha consegnato un defibrillatore semiautomatico alla Croce Blu di Castelletto. Alla consegna hanno partecipato, oltre a numerosi bambini e ragazzi anche Tomaso Giaretti, Consigliere del Municipio I Centro Est e Guido Bragoni, Vice Presidente della Croce Blu Castelletto e Consigliere regionale ANPAS.

“E’ stata una bellissima esperienza ‘Non mi gioco il cuore’ – ha detto Matteo Guidoni – membro del direttivo del FNG – la nostra campagna di prevenzione e sensibilizzazione dei giovani nello sport. La Croce Blu di Castelletto è una splendida realtà dove si incontrano istituzioni, mondo dello sport e mondo del volontariato ottimamente integrati. Un grazie ai tanti ragazzi partecipanti ed agli organizzatori.”

“E’ un piacere aver contribuito a questo evento – commenta Giaretti – e tengo molto a ringraziare il Forum Nazionale Giovani per aver risposto celermente alla mia richiesta. Un doveroso ringraziamento, però, va ai tanti volontari della Croce Blu, una luce di speranza rappresentata dalla volontà di donare parte del proprio tempo senza compenso per alleviare le sofferenze altrui, in una società sempre più egoista e materialista. Grazie soprattutto per aver contribuito anni fa a riqualificare l’area dell’attuale palestra facendone un polo di riferimento per i quartieri di Lagaccio e Oregina.”

Per Guido Bragoni: “E’ bello poter constatare come il mondo dell’associazionismo giovanile,del volontariato e delle istituzioni possano unirsi per raggiungere grandi obiettivi al fine di migliorare la propria realtà territoriale. Ringrazio Guidoni e Giaretti per aver preso a cuore la nostra associazione di volontariato”.