Quantcast
Emergenza profughi

Casa Pound protesta contro il nuovo centro di accoglienza a Cornigliano: “Prima gli italiani”

Protesta di Casa Pound

Genova. “Basta accoglienza, prima gli italiani”: questo lo striscione affisso questa notte da CasaPound di fronte alla palazzina di corso Perrone a Genova, un tempo Centro Unico di Prenotazioni mediche e ora destinata a diventare l’hub ligure per l’accoglienza degli immigrati.

“Il sindaco e il prefetto ancora una volta si affannano nel dare alloggio agli immigrati creando un altro centro di accoglienza e dimenticando la popolazione locale – sottolinea Cpi Genova – A oggi 3500 famiglie genovesi sono in attesa di un alloggio popolare, un altro migliaio nell’ultimo anno è stato costretto ad abbandonare la propria casa perché senza un lavoro. Ci chiediamo per quanto ancora le istituzioni daranno priorità a tutti i non italiani e che provvedimenti intendano prendere in merito a quelle famiglie genovesi che ancora aspettano una risposta”.