Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Canottaggio ligure sugli scudi ai Campionati Italiani foto

Medaglie per Murcarolo, Elpis, Speranza Prà e Rowing club, ma anche i genovesi “fuoriusciti” vanno a segno

Ravenna. Grande prestazione delle squadre liguri ai Campionati Italiani che si sono svolti nella città romagnola lo scorso weekend. In particolare i successi arrivano dalle categorie Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores.

Ottima prestazione per canottieri della Sportiva Murcarolo, allenati da Stefano Melegari, che hanno conquistato il primo posto nel 4 di coppia, categoria pesi leggeri, con Denise Zacco, Maddalena Cantamessa, Roberta Saldarini e Alessandra Derme. Le ragazze genovesi hanno avuto la meglio sulle imbarcazioni piemontesi di Varese e Torino.

Podio anche per Benedetta Bellio, sempre della Murcarolo che ottiene un buon bronzo nella categoria Senior. Un pensiero speciale è andato a Paolo Perino, delle Fiamme Gialle, ma cresciuto nel club genovese.

Gioisce anche la Speranza Prà che porta a casa una grande vittoria nel doppio Pesi Leggeri grazie alle due nazionali Paola Piazzolla e Bianca Laura Pelloni, allenate da Maurizio Capocci, che hanno avuto la meglio sui VVF Billi e sulla Canottieri Padova.

C’è gloria anche per l’Elpis Genova che ha visto Giorgio Gibelli, Alessandro Nizzi e il timoniere Michele Maspero dimostrare la propria forza in una gara di “2 con” (categoria Juniores) senza storia. Preceduti di molto San Giorgio Nogaro e Limite sull’Arno.

Bene anche Federico Garibaldi e Davide Mumolo, insieme al timoniere Giacomo Bottaro, che hanno colto un buon terzo posto dietro al Ryc Savoia e Moltrasio.

Infine il Rowing Club Genovese che ha portato a Ravenna uno dei numeri più alti di atleti (30), torna in Liguria con l’argento del quattro di coppia maschile Junior composto da Giacomo Costa, Alberto Tanghetti, Michele Rebuffo e Lorenzo Brusato; il bronzo delle “colleghe” femminile con Ludovica D’Epifanio, Sofia Tanghetti, Maria Ludovica Costa e Carlotta Zamboni e quello nell’otto Junior femminile composto dalle quattro atlete suddette e da Violetta Ghersina, Francesca Durando, Alessandra Blondet e Chiara Magnano.

La buona scuola ligure nel canottaggio è messa in evidenza anche dalla prestazione di Jacopo Protano, ora all’Esperia, ma genovese, che ha conquistato il titolo nell’otto Pesi Leggeri, mentre l’altro ligure Augusto Zamboni della Canottieri Orbetello è terzo nel doppio Pesi Leggeri.