Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Appalti Ansaldo Energia, licenziati tutti i 20 lavoratori della Megaservice

Ansaldo Energia avrebbe deciso di diminuire i propri costi di struttura e tagliare le commesse agli appalti

Genova. Lavoravano da molti anni nella Megaservice, ditta in appalto all’interno dello stabilimento di Ansaldo Energia. Lo scorso 8 agosto l’azienda ha avviato il licenziamento di 14 lavoratori su 20.

L’altroieri è toccato anche agli ultimi sei: saranno 20 le famiglie senza stipendio. La motivazione dell’azienda, riportata dai sindacati, è che Ansaldo Energia ha deciso di diminuire i propri costi di struttura e tagliare le commesse agli appalti.

I lavoratori della Megaservice e le segreterie genovesi di Fim, Fiom, Uilm e Ugl, ricordano che nel maggio 2013, quando è avvenuta l’acquisizione da parte di Shanghai Electric del 40% di Ansaldo Energia, dichiarazioni aziendali prospettavano almeno 500 nuovi posti di lavoro nell’indotto, invece a Genova ne sono stati persi già 45.

I lavoratori e i sindacati fanno un appello a trovare una nuova soluzione.