Quantcast
Valletta cambiaso

Aon Open Challenger: successo per la cena di gala

Presente anche il ministro della difesa Roberta Pinotti

Genova. Grandissimo successo per la cena di gala dell’Aon Open Challenger “Memorial Giorgio Messina”: oltre seicento invitati con l’importante presenza del ministro della difesa Roberta Pinotti.

Una serata straordinaria nella splendida cornice di Valletta Cambiaso con tantissime emozioni regalate dallo spettacolo di Ada Ossola con le performance sui tessuti aerei e lo show del “waterbowl”. Tra le presenze del mondo dello sport anche il tecnico del Genoa Giampiero Gasperini.

Un appuntamento molto apprezzato anche dai giocatori che si stanno esibendo sui campi di Valletta Cambiaso.

Domani, mercoledì 9 settembre, saranno tanti gli incontri interessanti. “Sarà un programma davvero ricco – spiega Giorgio Tarantola, direttore tecnico del torneo – con dodici partite. Scenderanno in campo anche molti italiani come Lorenzi che affronterà Delic e saranno spettacolari anche i derby tra Giannessi e Cecchinato, Arnaboldi e Volandri. Poi, in serata, senza dubbio ci sarà grande attesa per la testa di serie numero due del torneo Haase che sfiderà il giovane Donati che sta facendo davvero molto bene”.

Foto di Paolo Cresta.