Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aon Open Challenger: Nicolas Almagro supera Marco Cecchinato al termine di tre combattuti set foto

Lo spagnolo succede nell'albo d'oro al connazionale Albert Ramos-Vinolas

Genova. Nicolas Almagro ha vinto la 13ª edizione dell’Aon Open Challenger “Memorial Giorgio Messina”, superando in una appassionante finale l’italiano Marco Cecchinato con il punteggio 6/7 6/1 6/4.

Un match che è stato apprezzato dal pubblico, accorso numeroso, con oltre 600 persone sugli spalti del “Beppe Croce”, nonostante l’orario mattutino, visto che il match ieri era stato rinviato a causa dell’allerta meteo.

Trionfa Almagro, 114° del ranking Atp ed ex numero 9 del mondo, ma i complimenti vanno anche all’italiano Marco Cecchinato, 106 della classifica mondiale, che ha lottato fino alla fine.

Peccato per la sconfitta ma devo fare i complimenti a Nicolas Almagro che ha disputato una grande partita – ha spiegato Cecchinato al termine del match -. Giocare contro di lui è stato un sogno che si è realizzato. E’ stata davvero una bella settimana, il torneo di Genova è davvero straordinario con un’ottima organizzazione e tantissimo pubblico e ringrazio tutti coloro che mi hanno seguito in questa settimana facendo il tifo per me. Da domani sarò tra i top 100 e sono davvero soddisfatto per questo traguardo”.

Voglio fare i complimenti a Marco Cecchinato perché rappresenta il futuro del tennis italiano e poi davvero un applauso a questo torneo: non ho mai visto in un Challenger così tanto pubblico, qualcosa di stupendo. Sono felice per questa vittoria, ringrazio l’organizzazione e il pubblico di Genova”, ha detto Almagro al termine della premiazione.

Foto di Paolo Cresta.