Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aon Open Challenger, il tabellone: sfide italiane Arnaboldi-Volandri e Giannessi-Cecchinato

Iniziate le qualificazioni: restano in otto in corsa per quattro posti

Genova. Oggi è scattata l’edizione 2015 dell’AON Open Challenger “Memorial Giorgio Messina”, il torneo internazionale che si disputerà fino a domenica 13 settembre sui campi di Valletta Cambiaso a Genova.

Sono in corso di svolgimento le qualificazioni, poi, da martedì, si disputerà il tabellone principale che presenterà al primo turno già scontri importanti. La testa di serie numero 1 Ramos-Vinolas affronterà Fucsovics, mentre la stella del torneo, lo spagnolo Almagro, già numero 9 del mondo, scenderà in campo contro Satral. La testa di serie numero 2 del torneo Haase incontrerà Donati, talento emergente del tennis italiano.

Spettacolo garantito anche per il match tra Lorenzi, giocatore di punta del tennis italiano individuale e in Coppa Davis e numero 3 del tabellone principale, che sfiderà Delic, l’anno scorso finalista a Genova. Saranno derby tra azzurri nelle sfide Arnaboldi contro Volandri e Giannessi contro Cecchinato.

Sono i 20 i tennisti che hanno affrontato il tabellone di qualificazione. Restano in gara in 8: domani le sfide decisive che promuoveranno nel main draw i 4 vincitori. Di seguito i risultati degli incontri giocati oggi e il programma di domani.

1° turno:
Siccardi Matteo (ITA, -, WC) b. Ceppellini Alessandro (ITA, -, WC) 6/3 6/1
Luisi Alessandro (ITA, 884) b. Marcan Dino (CRO, 1064) 6/3 7/5
Kretschmer Gero (GER, 1400) b. Inserra Niccolò (ITA, -, WC) 6/2 6/2
Sancic Antonio (CRO, 694) b. Vacherot Valentin (FRA, -, WC) 6/4 6/1

2° turno:
Saez Juan Carlos (CHI, 237, 1) b. Dagnino Paolo (ITA, -, WC) 6/0 6/2
Lopes Tiago (BRA, 481, 5) b. Becuzzi Enrico (ITA, -) 6/0 6/0
Giacalone Omar (ITA, 336, 2) b. Moncagatto Francesco (ITA, 2217, WC) 6/1 6/2
Doumbia Sadio (FRA, 529, 6) b. Gomez-Herrera Carlos (ESP, 735) 6/4 6/4
Smirnov Artem (UKR, 457, 3) b. Siccardi Matteo (ITA, -, WC) 6/2 6/1
Luisi Alessandro (ITA, 884) b. Virgili Adelchi (ITA, 652, 8) 6/4 7/6
Kretschmer Gero (GER, 1400) b. Ghedin Nicola (ITA, 464, 4) 6/4 6/2
Sancic Antonio (CRO, 694) b. Galovic Viktor (CRO, 605, 7) 6/3 6/3

3° turno:
lunedì 7 settembre ore 9,30 campo centrale
Giacalone Omar (ITA, 336, 2) c. Doumbia Sadio (FRA, 529, 6)
a seguire
Smirnov Artem (UKR, 457, 3) c. Luisi Alessandro (ITA, 884)

lunedì 7 settembre ore 9,30 campo 1
Saez Juan Carlos (CHI, 237, 1) c. Lopes Tiago (BRA, 481, 5)
a seguire
Kretschmer Gero (GER, 1400) c. Sancic Antonio (CRO, 694)

La quarta ed ultima wild card per il tabellone principale è stata assegnata ad un giocatore locale: Andrea Basso. Di seguito il tabellone completo. Tra parentesi nazionalità, posizione in classifica ed eventuale testa di serie o wild card.

16esimi di finale
Ramos-Vinolas Albert (ESP, 58, 1) c. Fucsovics Marton (HUN, 200)
Djere Laslo (SRB, 180) c. Zeballos Horacio (ARG, 148)
qualificato c. qualificato
Caruso Salvatore (ITA, 218) c. De Schepper Kenny (FRA, 142, 8)
Lorenzi Paolo (ITA, 83, 3) c. Delic Mate (CRO, 317)
Arnaboldi Andrea (ITA, 154) c. Volandri Filippo (ITA, 175)
qualificato c. Setkic Aldin (BIH, 236)
Giannessi Alessandro (ITA, 274) c. Cecchinato Marco (ITA, 106, 5)
Almagro Nicolas (ESP, 114, 7) c. Satral Jan (CZE, 230)
Eremin Edoardo (ITA, 479, WC) c. Giustino Lorenzo (ITA, 278, WC)
Pavlasek Adam (CZE, 149) c. Basso Andrea (ITA, 551, WC)
Brkic Tomislav (BIH, 261) c. Basilashvili Nikoloz (GEO, 101, 4)
Lajovic Dusan (SRB, 109, 6) c. Marti Yann (SUI, 365)
Golubev Andrey (KAZ, 160) c. Mager Gianluca (ITA, 278, WC)
Balleret Benjamin (MON, 362) c. qualificato
Donati Matteo (ITA, 169) c. Haase Robin (NED, 79, 2)