Quantcast
In caso di pioggia

Alluvioni, più soldi ai Comuni e nuovo sistema di allerta. La Liguria si prepara all’autunno

Intanto entrerà a breve in funzione il nuovo sistema di allerta meteo. Giampedrone: "Regione vicina ai sindaci"

Regione. “Stiamo preparando un piano che prevederà aiuti ai Comuni per opere minori, come la pulizia dei canali e degli alvei dei fiumi. Saranno stanziati 4 milioni di euro. Si tratta di un primo segnale di vicinanza ai sindaci”.

L’annuncio dell’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone arriva in una Liguria che si trova ancora una volta a tremare all’arrivo dell’autunno e che, sotto il profilo del dissesto idrogeologico, ha ancora tanta strada da fare.

“Sono stato anche io sindaco e so per esperienza diretta – spiega l’assessore – cosa significhi gestire le emergenze quotidiane del territorio. La giunta regionale è presente e vicina”.

Intanto sta per scattare l’ora x del nuovo sistema di allerta: saranno i colori a determinare il grado di pericolosità delle condizioni meteo. Giallo, arancione e rosso indicheranno il rischio idrogeologico, idraulico e da neve.

Quel che più importa, però, è che le procedure saranno semplificate, per evitare possibili incomprensioni tra gli enti: sarà l’Arpal a stabilire il tipo di allerta da emanare, la Protezione Civile si limiterà ad emettere l’ordinanza corrispondente.

leggi anche
allerta meteo 1 e 2
Cronaca
Allerta meteo, cambia tutto: tra un mese via al nuovo sistema
allerta 2 maltempo
A colori
Liguria, da settembre via al nuovo sistema di allerta meteo
allerta meteo 1 e 2
Novità
Allerta meteo, ecco il nuovo sistema “a colori”