Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione a Montoggio, Toti: “Governo allenti patto di stabilità”

Montoggio. “Una colpevole disattenzione delle autorità pubbliche per troppi anni a cui cercheremo di porre rimedio”. E’ netto il governatore ligure Giovanni Toti durante il sopralluogo a Montoggio, forse la località più colpita dall’ondata di maltempo della notte scorsa.

Oltre agli interventi più immediati, Toti ha affermato che la Regione chiederà al governo di venire incontro “con l’allentamento del patto di stabilità sopratutto
in questi Comuni”. Su questo ci sarebbe l’appoggio del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio “anche se ovviamente questo è un tema che riguarda il Mef e la ragioneria generale dello Stato stato, prima ancora del ministro”.

Toti ha visitato quella che è diventata la palazzina simbolo dei danni delle alluvioni a Montoggio. Appena restaurata dopo i danni dello scorso anno, ora è
nuovamente alluvionata. “Sono persone giustamente disperate”, ha osservato il governatore ligure. “Ho parlato col sindaco e ho concordato una serie di piani di pronto intervento sui detriti delle precedenti alluvioni che possiamo fare. Noi siamo pronti a finanziarli totalmente già dalle prossime settimane, poi ci sono lavori strutturali come la situazione del ponte a tre campate che evidentemente fa da tappo sul fiume ed è stato progettato in altre epoche, che necessita di interventi strutturali ben più imponenti sui quali cercheremo di trovare i fondi”.