Quantcast
Allarme

Aeroporto di Genova, 15 posti di lavoro a rischio nell’indotto

La Fidente, che gestisce movimentazione bagagli e pulizia degli aerei, ha annunciato un taglio del 50%

p&o Genova aeroporto

Genova. “L’Aeroporto di Genova aumenta il numero di passeggeri in transito e contestualmente 15 lavoratori dell’indotto rischiano il posto di lavoro”. A denunciarlo è la Filt-Cgil, che punta il dito contro la situazione della Fidente, società che opera in appalto presso lo scalo e fornisce il servizio di movimentazione e scarico bagagli e la pulizia degli aeromobili.

“Questi lavoratori – spiega il sindacato – che da diversi anni operano in tale appalto, seppur cambiando spesso datore di lavoro, lo scorso 19 agosto hanno ricevuto dalla società l’avviso di apertura procedura licenziamenti collettivi. La comunicazione inviata dichiara un esubero di personale pari a 15 lavoratori, circa il 50% dell’organico complessivo. Tutto questo in un quadro generale piuttosto anomalo in quanto i carichi di lavoro per questi lavoratori non hanno subito variazioni, se non in misura crescente”.

Il motivo della procedura sarebbe un altro. “Lo scorso anno il bando di gara indetto da Aeroporto di Genova è stato vinto dalla società Fidente, che si è aggiudicata l’appalto riducendo i costi ad Aeroporto del 33% su base d’asta. Questa operazione al ribasso si è inevitabilmente riversata sul personale subordinato che immediatamente dopo l’assegnazione dell’appalto è stato posto in cassa integrazione in deroga, con una pesante decurtazione dello stipendio. Riteniamo doveroso, da parte di Aeroporto di Genova, esigere da Fidente il rispetto di quanto sottoscritto con la Filt-Cgil in fase di cambio d’appalto il 4 giugno 2014, cioè la garanzia dei livelli occupazionali e salariali”.

Il prossimo 16 settembre si terrà un incontro tra i rappresentanti dei lavoratori e la Fidente. “Se – conclude la Filt-Cgil – non si addiverrà a soluzioni soddisfacenti, avvieremo immediatamente azioni di lotta sindacale che vedranno il fermo delle attività produttive con lo sciopero dei lavoratori”.

leggi anche
vueling
Sestri ponente
Atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Genova: problemi per un volo della Vueling
Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova
La polemica
Toti: inutile la gara per privatizzare l’aeroporto, occorrono soci strategici
visita bagnasco porto petroli e vte 7 luigi merlo
L'accusa
Aeroporto Genova declassato, Merlo: “Ora tutti mobilitati, ma in spiaggia. Penoso”