Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova fumogeni e bandiere nere: la protesta del Blocco Studentesco contro la “Buona scuola” foto

Genova. Bandiere nere e fumogeni tricolori questa mattina al Liceo scientifico Martin Luther King: di fronte all’entrata i ragazzi del Blocco Studentesco genovese, con tanto di striscione e volantini da distribuire agli studenti, hanno inscenato una veemente protesta contro la riforma cosiddetta della “Buona Scuola”, voluta e messa a punto dal premier Matteo Renzi, che nei volantini distribuiti è raffigurato come un clown.

Secondo i militanti del Blocco Studentesco infatti questa riforma rappresenta l’ennesimo colpo ad un sistema scolastico già di per sé malandato. “Contestiamo il tentativo di adeguare l’insegnamento scolastico alle prerogative del mercato, con un progressivo accostarsi della scuola al mondo delle aziende, tramite svalutazione delle materie umanistiche in favore di materie più ‘pratiche’, presidi che ricoprono ruoli manageriali, finanziamenti alle scuole private, eccetera”, spiegano.

Quello del Liceo King non è stato però un episodio isolato. Il Blocco Studentesco ha infatti organizzato e messo in atto decine di proteste simili in tutta Italia, coinvolgendo centinaia di studenti nella contestazione della nuova riforma.