Quantcast
Oblio

“Via ebrei da Italia”: a Genova subito cancellata la scritta antisemita

Scritta antisemita in via Balbi

Genova. Pronto l’intervento del Comune e la scritta antisemita è fortunatamente solo un ricordo. Il graffito di via Balbi, all’altezza della farmacia Pescetto, che riportava la scritta “via ebrei da Italia” corredata di svastica è stato cancellato lo scorso lunedì, poche ore dopo la segnalazione di Roberto Malini.

A comunicarlo è stato l’assessorato Lavori Pubblici e Manutenzioni, Protezione Civile e Rapporti con i Municipi. E’ stato così accolto l’appello dello scrittore, studioso della Shoah e co-presidente di EveryOne Group, organizzazione per i diritti umani secondo cui “la scritta è incivile, ma rappresenta una corrente ideologica che si espande anche a causa del fatto che le istituzioni e i media non la combattono con sufficiente convinzione”.

“Ringrazio la civica amministrazione – risponde ora Malini – si tratta di un piccolo gesto che però significa tanto in termini di civiltà e rispetto dei diritti umani”.

leggi anche
Scritta antisemita in via Balbi
Genova
“Via ebrei da Italia”, scritta antisemita con svastica in via Balbi: la denuncia
cartello antisemita bar a Genova
Cronaca
Genova, al bar spunta il cartello antisemita: “Euro no grazie, banconote firmate da ebrei”