Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Stelle cadenti, sagre e musica nel week end a Genova e in provincia foto

Dal suggestivo tour sulle tracce di San Lorenzo a quello sui misteri di Genova, passando per la musica e le sagre

Genova. Non solo stelle cadenti, anche tante sagre nel fine settimana a Genova e in provincia. Stasera (sabato 8) alle ore 21 la Cattedrale di Genova apre le porte ai visitatori eccezionalmente in versione serale per un suggestivo itinerario guidato sulle tracce di San Lorenzo, titolare della chiesa stessa e la cui festa, tradizionalmente legata al fenomeno delle stelle cadenti, cade proprio in questi giorni.

Il tour partirà dal Museo Diocesano fino a giungere alla sommità della torre loggiata del Duomo per osservare il cielo con l’aiuto e le strumentazioni degli esperti dell’Osservatorio Astronomico del Righi. Apertura della biglietteria ore 20.15. Museo Diocesano, Via Tommaso Reggio 20 r, Genova. Tel. 010 2475127 e 010 2471831– e-mail info@museodiocesanogenova.it.

Sempre stasera (sabato 8), cambiando completamente atmosfera, dalle ore 21 alla Rosa dei Venti, alla marina del Porto Antico di Genova, si terrà il concorso Miss Trans Liguria 2015 e Miss Trans Liguria Sudamerica 2015. Un evento in ricordo di Don Gallo, sostenuto e promosso da Comunità San Benedetto al Porto, Associazione Princesa, Approdo Arcigay Genova, Tessere Le Identità Alessandria, Left Lab Genova e condotto da Sarah Hermanns e Alex con la presenza di Regina Satariano del MIT (Movimento Identità Transessuale), che ha ideato e istituito Miss Trans Italia oltre vent’anni fa.

Per chi ama i misteri, Genova d’estate non perde il suo fascino, anche se girare per i suoi vicoli in pieno giorno non sempre è facile: il caldo è tale da scoraggiare anche l’esploratore più intraprendente. Explora quindi ha pensato a chi non vuole perdersi i suoi tour nemmeno nel mese di agosto, organizzandoitinerari notturni all’insegna del mistero e della curiosità.

Domani (domenica 9) alle ore 21.30 (ma è consigliato presentarsi almeno 20 minuti prima), l’appuntamento è con il percorso urbano Cronaca Nera, fra tradimenti, barbare esecuzioni, cupe prigioni, crimini efferati e storie di stravaganti ladruncoli. I racconti porteranno gli exploratori urbani di vicolo in vicolo. Sarà un viaggio dal Medioevo agli anni Trenta, in compagnia di una guida esperta e preparata. DaMazzini tradito fino al delitto del cioccolatino. E ancora, le streghe di piazza Banchi e la congiura dei Fieschi a San Matteo. L’appuntamento è presso Genova Experience, in via San Lorenzo 61r. È possibile prenotare i percorsi scrivendo a info@exsplora.it, online sul sito http: www.exsplora.it.

Spostandosi ad Arenzano, invece, stasera (sabato 8) c’è “Amor sacro e amor profano”, la rassegna dedicata alla canzone d’autore che quest’anno omaggia Fabrizio de André.  Il concerto si svolgerà alle 21 presso l’arena del Nuovo Cinema Italia di Arenzano, con ingresso libero. Sul palco gli spettatori potranno ascoltare un nuovo gruppo tutto genovese: “Creuza de Sa”.

Per gli amanti della discoteca, ma non solo, stasera (sabato 8) dal programma “Lo Zoo di 105” al Covo di Nord Est di Santa Margherita arrivano Paolo Noise e Luca Alba con la loro irriverente carica di simpatia. Per tutta la sera poi si balla sotto le stelle ammirando il panorama mozzafiato del golfo di Portofino.  Il sabato al Covino, invece,  è “Royale”: una notte tutta da scoprire. Dalle ore 21 servizio ristorante. Cena “cantata” con Mauro Andreoni One Man Band e dalle 23 deejay set.

Ovviamente non possono mancare le sagre, che anche in questo fine settimana sono davvero tante, da quella dell’asado a quella di Amborzasco, passando per la cena e la rievocazione medievale a Savignone (qui l’elenco completo delle sagre).

Domani sera (domenica 9) alle ore 21.30, sulla passeggiata a mare di Rapallo, concerto dei Buio Pesto con il loro Ballon Tour. Ingresso gratuito e stand gastronomici.