Quantcast
Rivoluzione

Sentenza della Federcalcio: la Virtus Entella torna in Serie B

La squadra di Chiavari torna tra i cadetti, stangata per il Catania

Entella vs Virtus Lanciano

Chiavari esulta, l’Entella torna in Serie B. Il merito è delle sentenze della Federcalcio, rese note questa mattina. Secondo quanto stabilito dai giudici, quindi, il Catania viene retrocesso in Lega Pro, dove partirà con una penalizzazione di 12 punti, con la conseguenza che i biancocelesti vengono riammessi nella serie cadetta.

Il Catania, nelle fasi finali del campionato, aveva comprato almeno cinque partite, garantendosi la salvezza. Le confessioni del suo presidente Antonino Pulvirenti, artefice delle combine, hanno reso meno pesante la pena nei confronti del club siciliano, ma non sono bastate ad evitare la retrocessione d’ufficio. Il collegio giudicante, presieduto da Sergio Artico, ha sostanzialmente accolto le richieste della Procura federale.

Ora per gli etnei tra una decina di giorni si terrà il processo di secondo grado presso la Corte d’appello federale. Entro lunedì le difese dovranno presentare gli eventuali ricorsi.

“La Virtus Entella saluta con soddisfazione la decisione del Tribunale Nazionale Federale – scrive la società chiavarese sul proprio sito -. La riammissione al campionato di Serie B costituisce il riconoscimento del valore sportivo di chi gioca pulito e rispetta le regole. Come noi abbiamo sempre fatto e come continueremo a fare, convinti che sia l’unica strada per vincere sempre”.

La società chiavarese, da quando è partita l’indagine, denominata “I treni del gol”, non ha mai nascosto la speranza di restare nella cadetteria.

Lo testimoniano le operazioni di mercato, che hanno visto il club biancoceleste assicurarsi il portiere Iacobucci dal Parma, il difensore Sini dal Pisa, il centrocampista Jadid dalla Cremonese, gli attaccanti Sestu dal Chievo e Caputo dal Bari. Da oggi, si potranno sbloccare le tante trattative in corso.

La nuova Serie B sarà così composta: Ascoli, Avellino, Bari, Brescia, Cagliari, Cesena, Como, Crotone, Latina, Livorno, Modena, Novara, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spezia, Ternana, Trapani, Vicenza, Virtus Entella, Virtus Lanciano.

leggi anche
Entella vs Virtus Lanciano
Cronaca
Caso Catania, Virtus Entella ammessa a processo Figc
Antonio Gozzi
Si riparte
Entella, il presidente Gozzi non molla: “Faremo di tutto per riguadagnare la Serie B”