Quantcast
Politica

Santa Margherita, accolte le osservazioni della Città Metropolitana sul vecchio ospedale

santa margherita ex ospedale progetto

Santa Margherita Ligure. Dopo i confronti intercorsi con Regione Liguria e Città Metropolitana (ex Provincia) di Genova, la Giunta ha approvato una delibera in cui – in conformità alle osservazioni della Città Metropolitana – invita il Consiglio comunale ad accogliere le due osservazioni formulate in merito al progetto relativo alla riqualificazione del vecchio ospedale di via Roma.

“In questi mesi sono state approfondite con gli enti preposti le problematiche relative alla pratica del Vecchio Ospedale – spiega il sindaco Paolo Donadoni – Alla luce di ciò riteniamo adeguato prevedere una modifica del progetto che tenga conto della necessità di non realizzare ampliamenti che eccedano la percentuale derivante dalla porzione demolita e di non delocalizzare il nuovo costruito”.

“Questa impostazione potrà consentire una soluzione concreta per un intervento che da molti anni attende un esito positivo – prosegue il Sindaco – abbiamo cercato di agire con equilibrio e ragionevolezza ma con la volontà di sviluppare una riqualificazione che armonizzi l’interesse pubblico, la pregevolezza paesaggistica dell’area, il valore architettonico del fabbricato, e le aspettative del privato. Questo progetto, peraltro in un momento di crisi generale, contiene infatti una grande prospettiva nel prevedere il ripristino e la valorizzazione di un patrimonio cittadino (di grande visibilità: situato nei pressi della stazione ferroviaria, a due passi dal mare) da decenni in stato di degrado, valore che sarà salvaguardato”.

La pratica verrà affrontata in uno dei prossimi consigli comunali, previo passaggio nella Commissione competente per il Territorio. “Confido che questa soluzione possa venire condivisa da tutti, a prescindere dalle differenze di ruolo politico” conclude Donadoni.