Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Massacrato sull’autobus: al vaglio dei carabinieri le immagini delle telecamere in zona Caricamento

Genova. Insieme all’uomo massacrato sull’autobus c’erano anche un suo amico inglese, picchiato a sua volta dal branco, ma che ha riportato ferite meno gravi e ha raccontato quanto avvenuto, confermando che in sei li hanno aggrediti, comprese due ragazze.

Un orrore omofobo che ha portato una delle vittima in coma, con un ematoma celebrale. Ora il 40enne, dopo una delicata operazione alla testa, si trova in stato post comatoso all’ospedale Galliera.

Intanto i carabinieri di Genova centro stanno visionando in queste ore i filmati delle videocamere di sorveglianza nella zona di piazza Caricamento e vagliando le dichiarazioni dell’autista del bus, il quale ha affermato di non aver sentito e visto nulla perché, una volta arrivato al capolinea è sceso dal bus.