Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mark Lanegan “strega” Sestri Levante all’Arena Conchiglia fotogallery

Più informazioni su

Sestri Levante. Arena Conchiglia strapiena per il concerto dello statunitense Mark Lanegan a Sestri Levante, in Italia per presentare il suo album Phantom Radio ed il nuovo tour, che ha già stregato Roma, Bologna e Milano lo scorso marzo.

Diventato famoso come cantante degli Screming Trees, oltre che per la collaborazione con i Queens of the Stone Age, ha avvitato la sua carriera da solista nel 1990 con The Winding Sheet, un album che viene acclamato dalla critica e che si discosta totalmente dalla produzione tipica degli Screaming Trees.

Inconfondibile la sua musica, come la sua voce, che anche ieri sera non ha “tradito” il pubblico. Più di un’ora e mezza di concerto, iniziato con Gravediggers Song, per passare ad altri brani famosi come Gray goes black, Riot in my house, Deepest Shade e Methamphetamine blues.

Centinaia di persone all’Arena Conchiglia hanno cantato, ballato e applaudito Lanegan per la sua seconda data in Italia ad agosto.