Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il “Comitato per la Guardia Medica Pediatrica nel Tigullio Occidentale” scrive al direttore della Asl 4

Rapallo. Il “Comitato per la Guardia Medica Pediatrica nel Tigullio Occidentale” scrive al direttore generale della Asl 4 Chiavarese Paolo Cavagnaro.

“Apprendo con dispiacere l’imminente scadenza del suo mandato – si legge nella lettera della presidente Lina Angiolani – come saprà, il nostro Comitato è nato per chiedere che venga istituito, anche nel territorio del distretto sociosanitario 14, il servizio di Guardia Medica Pediatrica che copra i mesi di maggior afflusso turistico ma anche nei periodi nei quali spesso si verifica un incremento di patologie che riguardano la popolazione, in particolar modo i minori”.

Poi il riferimento al vertice avvenuto nelle scorso mese di maggio. “Nel corso dell’incontro in Sua presenza e in presenza dell’assessore Brigati avevamo discusso in merito al patrocinio della Asl rispetto alla nostra iniziativa e ad un seppur simbolico contributo come avviene già nel territorio di Chiavari e Comuni limitrofi – prosegue la missiva – Il Comitato auspicherebbe che tale incontro possa considerarsi già una base di partenza per il lavoro che stiamo svolgendo, visto che nei prossimi giorni protocolleremo nei Comuni di Rapallo, Santa Margherita, Portofino e Zoagli il progetto, che riguarda il servizio che stiamo chiedendo, redatto in seguito al nostro incontro”.

Il Comitato, quindi, attende risposte.