Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, preso a pugni in faccia e poi derubato: rapina in piazza Raibetta

Più informazioni su

Genova. Lo hanno accerchiato, aggredito e rapinato. E’ successo ieri notte in piazza Raibetta, dove i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova hanno tratto in arresto un tunisino di 36 anni per concorso in rapina, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità ed immigrazione clandestina.

Poco prima l’uomo, insieme ad un proprio connazionale tutt’ora ricercato, aveva rapinato un 55enne palermitano residente a Genova.

La vittima è stata colpita con un pugno in faccia e poi derubata del suo marsupio, che gli è stato riconsegnato successivamente dai militari.

L’aggressore è risultato anche irregolare sul territorio nazionale e sottoposto alla misura del divieto di ritorno nel Comune di Genova, come disposto dal Tribunale, per reati inerenti lo spaccio di droga. L’arrestato è ora richiuso nel carcere di Marassi.