Quantcast
Partiti

Fuochi d’artificio e taglio del nastro: via all’Expo Fontanabuona-Tigullio

expo fontanabuona-tigullio

San Colombano Certenoli. Si è inaugurata questa mattina, sabato 22 agosto, la 31° edizione di “Expo Fontanabuona – Tigullio” con una cerimonia di apertura ricca di sorprese e colpi di scena e che ha visto la partecipazione di un vasto parterre di autorità civili, religiose e militari. I fuochi artificiali hanno accompagnato il taglio del nastro con cui si è ufficialmente aperta la 31° edizione di Expo Fontanabuona Tigullio.

Oggi, giornata dedicata ai bambini “Expo for children”, avrà come “capitale per un giorno” il Comune di Tribogna che propone un folto programma di eventi, esposizioni gastronomiche e artistiche e scuole di cucina nel bocciodromo in Area 2. Altrettanto ricco è il programma di Expo che coinvolge tutte le area espositive con eventi e spettacoli. Il Baby Parking, una delle principali novità di quest’anno, sarà aperto tutti i giorni presso il campetto polifunzionale nell’area 2.

Domani, Domenica 23 agosto, toccherà a Favale di Malvaro mettere in vetrina le sue eccellenze e tipicità sempre all’interno della struttura sportiva del bocciodromo in Area 2: per la parte dell’artigianato alle 17.30 ci sarà l’incontro con dimostrazione degli artisti Ezio Garbarino e Huynh Van Hoang, accompagnati dalle musiche del coro O Castello; la gastronomia di Favale propone alle 17.00 la dimostrazione con degustazione “Tagliatelle al basilico in salsa di nocciole tostate” a cura dell’osteria della Fonta Buona e, a seguire, il laboratorio “il pandolce genovese” a cura della pasticceria Galletti.

Il pandolce, insieme ai canestrelli, è inoltre il tema centrale di questa giornata tutta volta alla scoperta dei dolci locali protagonisti alle 15.30 con la distribuzione di crepes dolci a cura del Comitato La Casetta nello Spazio Degustazioni in Area 1, alle 16.45 con la scuola di cucina di Pasticceria “Da Carlo” di Montebruno che insegnerà tutti i segreti sul lievito madre e sui canestrelli della Val Trebbia.

Tornando agli eventi della mattina, dalle 12.00 per tutta la giornata il Telefono Azzurro sez. Lavagna intratterrà i bambini con creazioni di strumenti musicali, “trucca bimbi”, baby dance e lotteria a premi (Spazio Polifunzionale- Area 1). Sebbene gli stand espositivi aprano alle ore 10.00, si potrà accedere all’area già a partire dalle 8.30 per la raccolta di sangue organizzata dal servizio mobile AVIS della sez. di San Colombano Certenoli e che proseguirà fino alle 12.30.

Ritorna per il secondo anno consecutivo la marcia non competitiva “Anello di Coreglia – Trofeo Expo” a cura del Comune di Coreglia Ligure: la partenza avverrà alle 17.00 dall’ingresso dell’Area 1 e ci si potrà iscrivere telefonando ai numeri 339-1288762 (Andrea) e 347-1089201 (Ermanno).

Alle 17.30 si inaugurano le mostre del Lascito Cuneo, “Alberto Helios Gagliardo, pittore e incisore in Fontanabuona”, “Storie di Posta e di luoghi: uno sguardo sul levante ligure” che raccoglie i carteggi, francobolli e documenti dall’Unità d’Italia alla Seconda Guerra Mondiale. I locali del Lascito Cuneo ospitano anche la mostra permanente “Gli antichi mestieri” con il laboratorio del calzolaio, il torchio, il frantoio e il mulino. In seguito verrà consegnato un riconoscimento al Geom. Enea “Nino” De Carlo che festeggia i 60 anni della sua attività.

Sarà ancora sollecitato il gusto con la distribuzione di Focaccine di Sori a cura del Gruppo Donne di Lago di Sori (ore 18.00, Spazio degustazioni – Area 1). Alle 18.30 si potrà assistere ad una dimostrazione di barbecue presso lo stand di “Fuoco e Fiamme” in Area 1.

Cinque saranno gli appuntamenti della serata:
Ore 20.45 Spettacolo per bambini a cura del clown Mister Joe con il sostegno della Pro loco
di Uscio (Baby Parking – Area 2)
Ore 20.45 Serata di musica e karaoke con l’orchestra “Diego Sanguineti”
(Spazio Polifunzionale – Area 1)
Ore 21.00 Presentazione libro “Come un battito d’ali” di Emanuele Lagomarsino
(Spazio polifunzionale – Area 1)
Ore 21.15 Presentazione della mostra di pittura “La Fontanabuona ai tempi di Artegiro” a cura
dell’Unione Sportiva Calvarese con introduzione di Renato Lagomarsino, a seguire rinfresco (Balconata – Area 2)
Ore 21.30 Cineforum “I diari del fiume” – proiezione con approfondimento del docufilm di Anna Lajolo e Guido Lombardi a cura dell’Associazione Ambientarti di Chiavari
(Palestra – Area 2)

Pranzo e cena a cura di UNPLI Liguria – specialità: Battolli al pesto con patate.

L’orario di apertura degli stand sarà 10.00-23.00.