Ufficiale!

Confermata la condanna del Catania: Entella in Serie B

La Corte d'appello non ribalta la sentenza di primo grado

Entella vs Virtus Lanciano

Chiavari. La Corte d’appello federale ha confermato la sentenza di primo grado. Il Catania viene retrocesso in Lega Pro, dove partirà con una penalizzazione di 9 punti (ridotti rispetto ai 12 che gli erano stati comminati). Pertanto la Virtus Entella torna ufficialmente in Serie B.

Il Catania, nelle fasi finali del campionato, aveva comprato almeno cinque partite, garantendosi la salvezza. Le confessioni del suo presidente Antonino Pulvirenti, artefice delle combine, hanno reso meno pesante la pena nei confronti del club siciliano, ma non sono bastate ad evitare la retrocessione d’ufficio. Il collegio giudicante, presieduto da Sergio Artico, ha sostanzialmente accolto le richieste della Procura federale.

La nuova Serie B sarà così composta: Ascoli, Avellino, Bari, Brescia, Cagliari, Cesena, Como, Crotone, Latina, Livorno, Modena, Novara, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spezia, Ternana, Trapani, Vicenza, Virtus Entella, Virtus Lanciano.

leggi anche
Entella vs Virtus Lanciano
Rivoluzione
Sentenza della Federcalcio: la Virtus Entella torna in Serie B
Entella vs Virtus Lanciano
Cronaca
Caso Catania, Virtus Entella ammessa a processo Figc
Antonio Gozzi
Si riparte
Entella, il presidente Gozzi non molla: “Faremo di tutto per riguadagnare la Serie B”

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.