Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Centri per l’Impiego, Nuovo Psi: “Bene la soppressione, confidiamo nell’Agenzia per il Lavoro”

Genova. “Il destino dei Centri per l’Impiego sembra delinearsi. Con la creazione dell’Agenzia Nazionale per il Lavoro che dovrebbe nascere tra poco, i Centri saranno soppressi. Non sono riusciti certamente in tutti questi anni a sostituirsi qualitativamente agli Uffici del Collocamento. Fu certamente un errore affidarne la gestione alle Provincie”. Così Guglielmo Brighi, segretario del Nuovo PSI di Genova e responsabile nazionale del dipartimento Politiche Sociali, interviene su un tema particolarmente “caldo”.

“Nati con finanziamenti europei, non sono stati in grado di supportare i reali bisogni di tanta popolazione iscritta. Dai servizi per l’Orientamento considerati insufficienti, alle simulazioni dei colloqui di lavoro, all’assistenza per stendere un Curriculum Vitae, fasi giudicate fine a se stesse e non inserite in un vero percorso di riprogrammazione della vita curricolare degli iscritti, molte sono state e rimangono le critiche mosse ai Centri. Insomma bilancio deludente”.

“Il Nuovo PSI – conclude – ne auspica l’annunciata soppressione e confida nella prossima Agenzia il nuovo strumento serio e più moderno delle politiche attive del Lavoro”.