Centri per l'Impiego, Nuovo Psi: "Bene la soppressione, confidiamo nell'Agenzia per il Lavoro" - Genova 24
Politica

Centri per l’Impiego, Nuovo Psi: “Bene la soppressione, confidiamo nell’Agenzia per il Lavoro”

nuovo psi

Genova. “Il destino dei Centri per l’Impiego sembra delinearsi. Con la creazione dell’Agenzia Nazionale per il Lavoro che dovrebbe nascere tra poco, i Centri saranno soppressi. Non sono riusciti certamente in tutti questi anni a sostituirsi qualitativamente agli Uffici del Collocamento. Fu certamente un errore affidarne la gestione alle Provincie”. Così Guglielmo Brighi, segretario del Nuovo PSI di Genova e responsabile nazionale del dipartimento Politiche Sociali, interviene su un tema particolarmente “caldo”.

“Nati con finanziamenti europei, non sono stati in grado di supportare i reali bisogni di tanta popolazione iscritta. Dai servizi per l’Orientamento considerati insufficienti, alle simulazioni dei colloqui di lavoro, all’assistenza per stendere un Curriculum Vitae, fasi giudicate fine a se stesse e non inserite in un vero percorso di riprogrammazione della vita curricolare degli iscritti, molte sono state e rimangono le critiche mosse ai Centri. Insomma bilancio deludente”.

“Il Nuovo PSI – conclude – ne auspica l’annunciata soppressione e confida nella prossima Agenzia il nuovo strumento serio e più moderno delle politiche attive del Lavoro”.