Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campo Broccardi, la minoranza di Santa Margherita attacca: “Duro colpo per le società sportive”

Il Consiglio comunale di Santa Margherita ha approvato lo schema per la convenzione con il prossimo gestore del campo sportivo Broccardi nel periodo 2015-2018. Tra le modifiche principali c’è la cifra che verrà data al concessionario, che passerà da 63 mila a 70 mila euro euro.

Ma secondo il gruppo di minoranza “Insieme Santa nel Cuore” questo non basta e il provvedimento non va bene. “Duro colpo per le società sportive che parteciperanno alla gestione del complesso – si legge in una nota – La convenzione rivisitata dall’amministrazione Donadoni ha inserito troppi paletti che andranno a pesare sulle società anziché sul l’amministrazione”.

La gara pubblica verrà indetta prossimamente. “Come ammesso dallo stesso sindaco il complesso viene lasciato alle società in condizioni non perfette; alcune manutenzioni straordinarie, a carico dell’amministrazione, vengono trasformate in ordinarie e quindi a carico delle società – conclude il gruppo di minoranza – Nessuna volontà da parte di questa amministrazione di trasformare il campo B da parcheggio a campo sportivo. Evviva lo sport”.