Quantcast
Speculazione

Acciughe buttate nei boschi per far salire il prezzo: nuovi casi a Sestri Levante

Acciughe buttate a Sestri Levante

Sestri Levante. Dopo il ritrovamento di 800 chili di acciughe buttate nei boschi nei giorni a ridosso di Ferragosto, a Sestri Levante ieri si sono verificati altri casi.

A fare la scoperta è stato il locale Movimento 5 Stelle, che ha individuato altri due siti di sversamento abusivo di acciughe, sempre nei pressi del rio Gaggi, oltre ad altro materiale abbandonato. I grillini, quindi, hanno nuovamente allertato gli uffici competenti per la bonifica del sito e durante un altro controllo hanno scovato altri due casi sulla strada che da Santa Vittoria porta a Villa Loto.

Sull’argomento si erano già espresse le associazioni di consumatori, secondo cui questi “abbandoni” avrebbero provocato un rincaro del prezzo fino ad oltre 10 euro al chilo.

(Foto dalla pagina Facebook del Movimento 5 Stelle Sestri Levante)

leggi anche
acciughe
Minimi storici
Il prezzo delle acciughe precipita: a Genova 20 tonnellate al macero