Degrado

Via del Campo, la Colonna Infame sommersa da cumuli di immondizia fotogallery

La fontana fatta erigere dagli eredi di Vachero nel Seicento utilizzata come pattumiera. E' una delle tappe del tour del centro storico

Genova. Sacchetti della spazzatura, avanzi di cibo ma anche cassette vuote e giocattoli rotti. E’ il triste spettacolo che accoglie i turisti che vanno a visitare la Colonna Infame di via del Campo. La grande fontana di piazza Vachero, costruita dagli eredi del ‘traditore’ Giulio Cesare per nascondere la colonna infame, è di fatto utilizzata da cassonetto dei rifiuti. Ma il peggio arriva a chi si avvicina alla Colonna stessa.

Il retro della fontana infatti è pieno di cumuli di spazzatura e avanti di cibo, con il cattivo odore che quasi impedisce di soffermarsi a leggere l’iscrizione che racconta la storia del congiurato.

Un vero peccato, proprio nel giorno in cui si inaugura la nuova mappa interattiva che consente di scoprire il patrimonio storico dei carruggi i turisti accompagnati da una guida debbano trovarsi di fronte a una tale situazione di abbandono.

Più informazioni