Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vacanza “alcolica” a Genova, turista finlandese tampona autocarro sulla A10 foto

Dopo l'incidente l'uomo ha cercato di allontanarsi

Più informazioni su

Era in vacanza a Genova, G.T.E., il finlandese di 33 anni residente a Helsinki indagato dagli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Sampierdarena per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e per aver provocato un incidente stradale questa notte sull’A10, tra Savona e Albisola.

Sono le 5:30 del mattino quando il ragazzo finlandese a bordo dell’autovettura Audi A4 Avant percorre l’autostrada A10 dal ponente in direzione del capoluogo. E’ in vacanza in Liguria e rientra dopo aver passato l’intera nottata in giro nei locali della riviera savonese.

Il 33enne però, per il mix di sonno e alcol nel corpo, quando arriva nei pressi di Albisola Marina, all’interno della galleria denominata “Termine”, perde il controllo dell’auto e tampona violentemente un autocarro Renault Master condotto da B.C., che in quel momento stava andando a lavorare.

Subito dopo l’urto, B.C. scende dal proprio mezzo per prestare soccorso al cittadino finlandese, che tenta di allontanarsi, ma è bloccato da altri automobilisti intervenuti sul luogo dell’incidente.

I due conducenti sono stati trasportati all’ospedale San Paolo di Savona: non hanno riportato gravi ferite nell’impatto tra i due mezzi, ma entrambi sono stati sottoposti ad accertamenti tossicologici. Al finlandese è stato accertato un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,56 g/l, ben tre volte il limite di legge consentito. Per lui la vacanza è finita e oltre alla denuncia nei suoi confronti scatterà la revoca della patente di guida.

Ironia della sorte: nel vano portabagagli sono stati recuperati dagli agenti due scatoloni contenenti delle bottiglie di vino pregiato.