Tragedia a chiavari

Uomo annegato a Chiavari, era un operaio nel Tigullio per lavoro

Chiavari. Era un operaio che, secondo le testimonianze raccolte sul posto, non sapeva nuotare, l’uomo che ieri nel tardo pomeriggio è annegato a Chiavari. Edin Hashikj, 38 anni, macedone, era residente a Marina di Grosseto, ma si trovava a Chiavari per lavoro.

La tragedia si è consumata all’altezza di corso Valparaiso, di fronte all’hotel Zia Piera. I sanitari hanno provato a rianimare l’uomo per 50 minuti circa ma inutilmente.

Le indagini sono state affidate alla Capitaneria di Porto che dovrà chiarire se a causare l’annegamento sia stato un malore o un’imprudenza.