Under 17 femminile: Rapallo e Bogliasco, ottimo inizio - Genova 24
Pallanuoto

Under 17 femminile: Rapallo e Bogliasco, ottimo inizio

Rapallo Nuoto Vs R.N. Bogliasco

Rapallo. Sono iniziate nel migliore dei modi le finali Under 17 per le due formazioni liguri.

Il Bogliasco è partito battendo con il minimo scarto la Vela Nuoto Ancona. Le ragazze di mister Sinatra si portano subito in vantaggio, subiscono la rimonta rivale, vanno sul +2 nella seconda frazione di gioco e toccano il massimo il vantaggio a metà del terzo tempo; poi l’Ancona si fa sotto complice l’espulsione definitiva per tre falli di tre giocatrici bogliaschine. A tre minuti dal termine liguri ancora sopra, poi una doppietta dell’Ancona, con l’ultimo gol a nove secondi dal termine, ma i tre punti restano al Bogliasco.

Il tabellino:
Vela Nuoto Ancona – Rari Nantes Bogliasco 8-9
(Parziali: 4-4, 0-2, 2-2, 2-1)
Vela Nuoto Ancona: Andreoni, Strappato 1, Bersacchia, Santandrea, E. Di Liberto, Battistelli, N. Di Liberto 1, Grati, Altamura 5, Scoccia, Quattrini 1. All. Orazi.
Rari Nantes Bogliasco: Malara, A. Cocchiere 3, Bettini, Calvauna, Santinelli, Millo 4, Cogozzo, Carpaneto, T. Cocchiere, De Salsi, Franci 2, Gualdi, Falconi. All. Sinatra.
Note. Superiorità numeriche: Ancona 5 su 14 più 1 rigore segnato, Bogliasco 1 su 5 più 3 rigori segnati. Uscite per tre falli: Strappato nel secondo tempo, Santinelli, Millo, Franci nel quarto tempo.

Rompe il ghiaccio nel migliore dei modi il Rapallo: 6-9 è il risultato finale della partita giocata contro l’Orizzonte, match che ha chiuso la prima tornata di partite.

Primi due tempi in sostanziale equilibrio, con il Rapallo che apre le marcature nel primo tempo con Nicole Zanetta e l’Orizzonte che pareggia con Santapaola. Ancora gialloblù avanti, gol di Alessia Antonini, ma è nuovamente la numero 12 dell’Orizzonte a riportare il risultato in parità. Secondo tempo che si chiude invece con le siciliane avanti di una lunghezza grazie alle reti di Cavallaro e ancora di Santapaola.

Rapallo accorcia con Camilla Sgrò, risultato sul 4-3. Cambio campo e la squadra di casa mette il turbo: un parziale di 0-3 a favore del Rapallo porta infatti le gialloblù a distanza di sicurezza: i gol sono di Zanetta, Antonini e Lamarino. Ultimo tempo e Rapallo che deve gestire il vantaggio, anche se l’Orizzonte non molla nonostante la doppietta a inizio tempo della scatenata Zanetta e la rete di Ilaria Adamo portino il risultato sul 4-9. Accorciano Santapaola e la mancina Riccioli, ma la sirena non lascia tempo alle ragazze di Martina Miceli di tentare la rimonta.

Nella seconda giornata, un punto per il Bogliasco e ancora un successo per il Rapallo. Nel prossimo articolo i tabellini.

Il tabellino:
GS Orizzonte – Rapallo Pallanuoto 6-9
(Parziali: 2-2, 2-1, 0-3, 2-3)
GS Orizzonte: Schillaci, Musumeci, Spampinato, Amedeo, Arcidiacono, Cavallaro 1, Casabianca, Sapienza, Vecchio, Aiello, Riccioli 1, Santapaola 4, Messina. All. Miceli.
Rapallo Pallanuoto: Bacigalupo, Zanetta 4, Antonini 2, Cortili, Valle, Sgrò 1, Tignonsini, Passalacqua, Adamo 1, Lamarino 1, Fiore, Giavina, Gaetti. All. Antonucci.

I risultati della 1ª giornata, svoltasi ieri:
SIS Roma-F&D H2O 8-5
Carpisa Yamamay Acquachiara-Città di Cosenza 13-5
Vela Nuoto Ancona-RN Bogliasco 8-9
Orizzonte-Rapallo Pallanuoto 6-9

I risultati della 2ª giornata, giocata questa mattina:
Città di Cosenza-SIS Roma 4-8
F&D H2O-Carpisa Yamamay Acquachiara 6-13
Rapallo Pallanuoto-Vela Nuoto Ancona 9-2
RN Bogliasco-GS Orizzonte 6-6

Il programma della 3ª giornata, che inizierà tra poco:
ore 15,30 Città di Cosenza-F&D H2O
ore 16,45 Carpisa Yamamay Acquachiara
ore 18,00 Rapallo Pallanuoto-RN Bogliasco
ore 19,15 GS Orizzonte-Vela Nuoto Ancona

Le classifiche:
Girone 1: Carpisa Yamamay Acquachiara 6, SIS Roma 6, F&D H20 0, Città di Cosenza 0.
Girone 2: Rapallo Pallanuoto 6, RN Bogliasco 4, GS Orizzonte 1, Vela Nuoto Ancona 0.