Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Uil Liguria, Massa: “Fragilità del territorio e popolazione anziana possono diventare punti di forza”

Genova. Sì è svolto questa mattina il Consiglio Confederale della Liguria alla presenza del segretario generale: Carmelo Barbagallo. In Liguria è cambiato il governo del territorio, la Giunta precedente si è rivelata autoreferenziale; questo atteggiamento non ha permesso di approfondire e formulare proposte che intervenissero sulle vene aperte della Liguria.

“La Uil con la sua nuova piattaforma politica – spiega il segretario generale della Uil di Genova e della Liguria, Pier Angelo Massa – intende stimolare la nuova giunta regionale e le parti datoriali per trasformare le criticità liguri in punti di forza. Fragilità del territorio e età avanzata della popolazione devono rappresentare tematiche su cui costruire impresa e lavoro. Il nostro territorio è fragile? Facciamo del suo potenziamento la nostra ricchezza. La nostra popolazione è anziana? Facciamone un laboratorio di interesse nazionale”.

Su entrambi i filoni occorre un impegno sinergico tra tutti i settori. “Per questo motivo stiamo ragionando, insieme agli esperti del settore, per costituire scuole di alta formazione per trasformare le nostre fragilità in potenzialità occupazionali”, conclude Massa. La Uil è pronta: in autunno prenderà vita un laboratorio sindacale che affronterà, insieme agli esperti dei settori citati, un percorso progettuale a lungo termine.