Niente acqua

Tubatura rotta a Santa Margherita: acqua a singhiozzo, la normalità “si spera domani mattina” fotogallery

Agg. h. 19.12 Sopralluogo nel pomeriggio del vice sindaco Emanuele Cozzio, con delega alla Protezione Civile, e dell’assessore ai lavori pubblici Linda Peruggi, sul cantiere di lavori nel giardino privato dove da questa mattina sono al lavoro i tecnici di Italscavi e IdroTigullio.

“Lavoreranno tutta la notte con un escavatore per arrivare in profondità nel punto preciso dove la conduttura si è danneggiata – spiega l’assessore Peruggi – punto che è stato finalmente individuato. Si spera l’intervento possa concludersi entro domani mattina”.

“La Polizia Locale sta diramando un terzo messaggio di aggiornamento con l’ausilio dei megafoni e degli sms- aggiunge il vicesindaco Cozzio – Le autobotti rimarranno fino a domani sia in piazza Mazzini sia in piazza San Siro. Dal pomeriggio è stato attivato il gruppo di Protezione Civile per supportare i soggetti più deboli in caso di necessità. Il presidio della Polizia Locale sarà attivo per tutta la notte e comunque fino a che non sarà ripristinato il servizio. Ricordo il numero di telefono per le emergenze che è 0185/205450 e colgo l’occasione per ringraziare Polizia Locale e Protezione Civile che si stanno adoperando per garantire assistenza e informazione alla cittadinanza”.

Ancora forti disagi a Santa Margherita Ligure, a seguito della rottura di una tubatura dell’acqua, avvenuta attorno alle 4.30 di questa mattina all’interno del giardino di una villa privata. I lavori per riparare il guasto proseguono ormai da ore, ma al momento non è possibile stimare quando la situazione tornerà alla normalità.

L’Amministrazione comunale ha chiesto e ottenuto da IdroTigullio l’invio di due autobotti posizionate in piazza Mazzini e piazza San Siro. In alcune zone della città è tornata l’erogazione dell’acqua, seppure a pressione minima, grazie al bypass approntato all’acquedotto in zona San Lorenzo della Costa.

La Polizia Locale tiene informata con il megafono la cittadinanza a cui si ricorda che per ogni emergenza è a disposizione il numero di telefono 0185/205450.

leggi anche
  • Niente acqua
    Tubatura rotta, Santa Margherita senza acqua: tecnici al lavoro e autobotti in città