Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tragedia a Castelletto, ragazzo precipita dal quinto piano e muore

Il giovane è morto durante una cena a casa di amici

Genova. Tragedia questa notte in via Odino a Castelletto, dove un giovane di 28 anni è morto dopo essere precipitato dal quinto piano di un palazzo nel quale stava partecipando a una cena con amici.

Sulla tragica vicenda si sta ancora cercando di fare chiarezza, ma secondo alcuni testimoni, sentiti dai carabinieri che indagano sulla vicenda, Alessandro Coniglione si sarebbe offerto di aggiustare la tenda del terrazzo che era rotta.

A quel punto, non avendo utilizzato nessun tipo di strumento di sicurezza, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto dal quinto piano. L’impatto al suolo gli è stato fatale e inutili sono stati i tentativi di rianimarlo.

Il giovane era titolare di una tabaccheria nel centro di Genova e stava trascorrendo la serata con la moglie e un’altra coppia di amici.La salma è stata messa a disposizione del pm di turno, Alberto Lari, che nelle prossime ore disporrà l’autopsia.