Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sorpresa a Tursi, passa un ordine del giorno del M5S che chiede ad Amiu di rimuovere gli attuali dirigenti

Più informazioni su

Genova. Sorpresa e caos a Tursi questo pomeriggio quando tra i molti ordini del giorno presentati rispetto alla delibera sugli impianti che Amiu deve realizzare, ne è passato uno (con 19 voti a favore contro 16) di quelli presentati dal M5S che chiedere in sostanza di dare mandato ad Amiu di sostituire i dirigenti attuali con altro con un curriculum professionale più adatto.

Esattamente questo è il testo dell’ordine del giorno passato: “Impegna il sindaco e la giunta a dare mandato ad Amiu per rimuovere dai vertici aziendali gli attuali dirigenti e direttori in servizio, sostituendoli con persone in possesso di un curriculum professionale più adatto”.

A votare sì sono stati i consiglieri Anzalone, Burlando, Bruno, Caratozzolo, De Benedictis, De Pietro, Gozzi, Grillo, Gioia, Repetto, Mazzei, Muscarà, Piana, Musso, Pastorino, Putti, Salemi, Balleari e Lauro. In pratica tutta l’opposizione oltre a Bruno, Pastorino e i ‘transfughi del Pd.

Trattandosi di un ordine del giorno l’impegno resta sulla carta, e non dovrà per forza essere ottemperato, ma i consiglieri del movimento 5 stelle sono comunque apparsi raggianti.