Botte tra giovani

Sestri Levante, maxi rissa fuori dalla discoteca: prima l’aggressione, poi la vendetta

Un giovane è ricoverato in ospedale con svariati traumi facciali

Sestri Levante. Si sono fronteggiati almeno in 10, dando vita a una vera e propria maxi rissa nei pressi della discoteca Papagaio a Sestri Levante.

Erano circa le 3 di notte, quando un ragazzo di 27 anni, per futili motivi, è stato aggredito da coetanei che erano con lui in discoteca. Il giovane di Sestri, con il volto tumefatto, ha chiamato a raccolta alcuni amici ed ha rintracciato gli aggressori per vendicarsi.

Diversi i contusi, che però sono fuggiti all’arrivo dei carabinieri. Il più grave, cioè il ragazzo aggredito per primo, è stato invece ricoverato all’ospedale di Lavagna per traumi facciali. Nel frattempo i militari stanno identificando i partecipanti alla rissa e domani potrebbero scattare le denunce.

L’episodio è avvenuto mentre poco distante era in corso l’inaugurazione della discoteca La Piscina dei Castelli, chiusa da otto anni, dopo essere stata negli anni precedenti palcoscenico per grandi cantanti e cabarettisti.