Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestrese scatenata: presi Belfiore, Venturelli e Leto

Francesco Baretto segue il padre all’Arenzano

Genova. Il d.s. della Sestrese, Nino Bevilacqua, cala il tris ed acquista, in un colpo solo, Alex Belfiore, Stefano Venturelli e Davide Leto.

Belfiore, classe ’85 è stato l’ultimo “pichici” del torneo di Promozione, girone B (21 le reti messe a segno); Venturelli, classe ’84 è un esterno offensivo con il vizio del goal, tanto che lo scorso campionato ha realizzato ben 17 centri con la maglia del Camogli Avegno, mentre Leto, classe ’91, centrocampista centrale, è reduce dalla parentesi con il Borzoli, dove è stato determinante nella salvezza del team del presidente Cinzia Bardelli.

La Sestrese non si ferma a questi tre acquisti, dato che sta monitorando il mercato alla ricerca di un portiere e di un esterno “fuori quota”, oltre ad un difensore di provata esperienza.

Si muove bene anche l’Arenzano, dove mister Roberto Baretto avrà a disposizione il figlio Francesco, scafato difensore, cui sarà affidato il compito di dirigere la difesa dei rivieraschi.

A Rivarolo, è il giorno di Edoardo Mura, classe ’94, valido attaccante che nell’ultima stagione ha giocato, prima nel Vado e poi, al termine del mercato invernale, nel Genova Calcio, dove ha realizzato 5 reti.

Ancora un giocatore alla corte di mister Cavanna: l’Olimpic Prà Pegliese ha infatti tesserato Giovanni Ligios (ex Corniglianese).