Lettera al direttore

Sciopero partecipate, la Cisl risponde al sindaco Doria

Genova. E’ da tre anni che chiediamo di poter cominciare a discutere con l’amministrazione comunale non solo dei temi del lavoro nelle aziende partecipate, ma più in generale del loro funzionamento. Occorre prima di tutto intervenire per asciugare i costi funzionali alle esigenze della politica, in modo da alleggerire gli oneri in capo a cittadini ed aziende.

C’è molto lavoro da fare, ma il cambiamento d’approccio da parte del sindaco è già un primo passo. Occorre che il tavolo che verrà aperto non sia però solo virtuale: ogni cambiamento positivo si potrà misurare solo attraverso una reale condivisione di metodi e obiettivi”.

L’astensione dal lavoro dei dipendenti delle società partecipate è confermato per il giorno 14 luglio.

segretario generale Cisl Genova Luca Maestripieri