Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sagre e musica avanti tutta (e c’è anche il vecchio West): il weekend a Genova e provincia

A Pegli con i Beatles oppure alla ricerca di qualche specialità culinaria?

Il caldo persiste e, almeno quello, sembra proprio che la perturbazione che velocemente attraversa la Liguria non stia per rovinare il weekend. Quindi ecco gli appuntamenti in provincia di Genova, con un occhio di riguardo per i buongustai.

Tantissime infatti le sagre, iniziando da quella dei pansoti e finendo con l’asado. Tutte le sagre le trovate qui.

Passiamo alla musica, l’altra grande “dominatrice” delle sere estive. Al Porto Antico di Genova continuano gli appuntamenti con il Gezmataz, kermesse musicale tra jazz e rock. Presso il Palaghiaccio sabato 25 luglio c’è Sounds from the harbor, in compagnia del sax di Andy Sheppard, la chitarra di Marco Tindiglia, il contrabbasso di Masa Kamaguchi e le percussioni di Michele Rabbia. Per l’ultimo giorno, domenica 26 luglio, il tradizionale concerto del Gezmataz Workshop. Inizio ore 21.

Spostandoci a Pegli penserete di essere nell’Inghilterra degli anni ’60. La Beatles fest fino a sabato 25 luglio è dedicata allo storico gruppo. Concerti di tribute band come i Delirium, Le Orme e The Beatbox presso l’Arena degli Artisti e il lungomare tra eventi collaterali e mostre.

E’ iniziato poi il festival della creatività Cresta 2015. Fino a lunedì 24 agosto divertimento dal jazz al rock, passando per i cantautori, balli swing, spettacoli per bambini e laboratori. Sabato 25 luglio c’è Stupore in musica, rassegna di musica d’autore, e a partire dalle 20, salgono sul palco Marta Moretti, Christian G. i Memento, Naim, Adriano Casissa e Edoardo Chiesa. Da domenica 26 luglio a sabato 1 agosto, invece, spazio alla musica nelle sue varie declinazioni, dal jazz, al rock, allo swing, fino al pop, a cura del collettivo Arbusti.

Ad Arenzano ecco il Beigua Blues Festival, rassegna musicale fino a domenica 26 luglio, presso l’arena estiva del cinema Italia, con i concerti di Pippo Guarnera, l’Oscar Abelli Dynamite Band e i Les Trois Tetons.

Voglia di West? Rapallo fa per voi con il “Western day”. Per la prima volta il parco De Martino si trasformerà in un villaggio del vecchio West (25 luglio dalle 17 a mezzanotte). Nel villaggio si potranno trovare il toro meccanico, il tiro col lazo, la mungitura della mucca, il lancio del ferro di cavallo, il tiro ai barattoli, il cavallo meccanico, il tiro assegno e molto altro. Inoltre ci sarà il saloon dedicato al cibo dove si potranno gustare tortillas con salsette, maxi fagiolata, hot dog, patatine fritte, bevande varie e tanto altro. Il tutto sarà allietato da musica del vecchio west con l’esibizione di balli country-western che faranno anche sperimentare questo ballo al pubblico presente.