Negoziante-poliziotto

Rubano telefonino dalla vetrina, titolare li insegue e li fa arrestare

Genova. Via Gianelli, ore 11. Il titolare di un negozio di telefonia nota quattro individui che si aggirano con fare circospetto all’interno del suo esercizio, in un attimo forzano una vetrina, si impossessano di un cellulare marca Samsung S6 e fuggono a bordo di una Punto.

L’uomo ha la prontezza di inforcare il suo scooter, inseguendoli senza mai perderli di vista. Riesce persino ad avvisare il 113 e a dare precise e costanti direttive, utili alle volanti di zona per riuscire finalmente a bloccare, dopo averli seguiti fino a Pieve Ligure, i quattro malviventi.

All’interno dell’auto, nascosto nella fodera di un sedile, gli agenti della polizia hanno trovato il telefono e, nelle tasche di uno dei ladri, un altro cellulare rubato.
I quattro, due uomini e due donne tra i 25 e i 28 anni, tutti di nazionalità peruviana, sono stati arrestati per furto aggravato.

Più informazioni