Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione Liguria, la nuova giunta Toti: ecco la squadra al completo

Tre assessori della Lega, tre di Forza Italia e uno di Fratelli d'Italia

Liguria. Dopo settimane di attesa è finalmente stata “svelata” la giunta Toti, che ha tenuto per sé le deleghe al Bilancio, Partecipate e Patrimonio, mentre la vicepresidente Sonia Viale ha Sanità, Politiche socio-sanitarie, Terzo settore, Sicurezza, Immigrazione ed Emigrazione, ed Edoardo Rixi allo sviluppo economico, all’Industria, Commercio, Artigianato, Ricerca e innovazione tecnologica, Energia, Porti e Logistica.

cronaca

Viale, ex sottosegretario al Ministero dell’Interno con Roberto Maroni, è la fondatrice del Carroccio in Liguria, impegno che le è valso, nel 1994, la candidatura e l’elezione alle politiche, ad appena 28 anni. Anche il suo collega Rixi, vicesegretario della Lega, già consigliere regionale di minoranza nella precedente legislatura e attualmente anche consigliere comunale a Genova, ha ormai un’esperienza politica pluriennale.

Tra gli assessori c’è un altro esponente del Carroccio, Stefano Mai, ex sindaco per due mandati a Zuccarello, piccolo paese dell’entroterra albenganese, a cui sono andate le deleghe ad Agricoltura, Allevamento, Caccia e pesca, Acquacoltura, Sviluppo dell’entroterra, Escursionismo e Tempo libero.

Passando agli altri membri della squadra, l’ex assessore del Comune di Sanremo, Giovanni Berrino (Fratelli d’Italia), ha Lavoro e Occupazione, Trasporti, Rapporti con le organizzazioni sindacali, Promozione turistica e Marketing territoriale, Personale e Tutela dei consumatori. A Marco Scajola, già consigliere regionale di minoranza per Forza Italia nella precedente legislatura, sono andate Urbanistica, Pianificazione territoriale, Demanio, Tutela del paesaggio, Politiche abitative ed edilizia, Attività estrattive e Rapporti con i lavoratori transfrontalieri, mentre all’avvocato Giacomo Giampedrone Lavori pubblici, Infrastrutture, Viabilità, Ambiente e Tutela del territorio, Parchi, Ecosistema costiero, Ciclo delle acque e dei rifiuti, Protezione civile e Difesa del suolo.

A Ilaria Cavo, inviata di Punta punta di Porta a Porta e dal 2006 volto della cronaca nera a Mediaset, vanno Comunicazione istituzionale, Politiche giovanili, Scuola, Università e Formazione, Sport, Cultura, Spettacolo e Pari opportunità. Si occuperà inoltre dei rapporti con il consiglio regionale.

A questo punto il nuovo governo della Regione Liguria è completo, con tre assessori della Lega Nord (Viale, Rixi e Mai), tre in quota Forza Italia (Cavo, Giampedrone e Marco Scajola) e Berrino di Fratelli d’Italia.

“Sono convinto che sarà un’ottima squadra di governo e che il consiglio regionale lavorerà esattamente come abbiamo fatto in questi giorni e otterremo ottimi risultati”. Lo ha dichiarato il presidente Toti, che ha tenuto per sé anche le deleghe alle Partecipazioni regionali, agli Affari istituzionali, Legislativi, Legali, alla Semplificazione normativa e amministrativa, le Relazioni internazionali e programmi comunitari e anche l’Informatica, il Controllo strategico, le Risorse finanziarie e l’Amministrazione generale.