Rapallo

Red Carpet, Beer’Art’Rock e tanti spettacoli: il calendario dell’estate rapallese

Rapallo. Dal teatro alla musica jazz, rock e blues, con un tuffo nel revival e nelle serate che trasformano la spiaggia in una discoteca all’aperto; dagli spettacoli di danza agli ormai tipici appuntamenti enogastronomici, senza dimenticare lo sport di livello e rassegne culturali di rilevanza nazionale. Non manca proprio nulla all’estate rapallese, che dopo l’evento clou delle Feste di Luglio entra nel vivo questa sera con l’anteprima di quella che sarà la programmazione estiva che propone Palco sul Mare Festival, un gradito ritorno a Rapallo in questa calda estate 2015.

Alle 21.30, nella suggestiva piazzetta di San Michele di Pagana, salirà sul palco Alberto Radius, che con i mitici Formula 3 trascinerà i presenti sulle note dei principali successi del gruppo nato negli anni Settanta.

È il preludio, per l’appunto, alle cinque serate di grande musica e cabaret nel lungomare di Rapallo che costellano il programma del Palco sul Mare Festival 2015 a Rapallo: una serata musicale di classe con il dj e cantante Nick the Nightfly (24 luglio) e le note rock’n’roll di Matthew Lee (1 agosto); e ancora, risate assicurate con il comic theatre di Giorgio Verducci (11 agosto) e nuovamente spazio alla musica il 14 agosto (quando sul palco salirà Roberto Tiranti) e il 18 agosto, con l’esibizione in acustico dello “Zio Rock” Omar Pedrini, ex chitarrista dei Timoria e da diversi anni lanciato nella carriera solista. Le serate di spettacolo del “Palco sul Mare Festival” saranno condite con happening musicali e teatrali in postazioni nel centro storico in cui si svolgeranno show e live prima e dopo lo spettacolo principale.

Ancora un tuffo nel mondo delle sette note con un appuntamento imperdibile per gli appassionati del genere: la rassegna Festival Internazionale del Blues, che a partire dal 13 luglio e per quattro date vedrà alternarsi sul palco allestito sul lungomare (zona Rosa dei Venti) nomi di spicco come Big Mama Funk & Blues Band, Jaime Scott Dolce & his Blues Band (20 luglio), James Thompson & his Band (27 luglio) e Sharon Jackson & his Blues Band (3 agosto).
Torna anche per quest’anno l’appuntamento con la musica rock con il Beer’Art’Rock Festival (12 e 13 agosto in piazzale Escrivà), mentre gli amanti delle serate estive in spiaggia a ritmo dance non mancano gli appuntamenti con la “Night on the beach” in piazzetta Bottaro, antistante l’Antico Castello sul Mare (15 e 29 luglio, 26 agosto e 2 settembre).

Capitolo cultura, anche per quest’anno ecco gli eventi ormai consolidati nel calendario estivo rapallese: la XXII edizione del Festival Internazionale del Balletto (19 e 26 luglio; 2, 9 e 16 agosto, teatro all’aperto nel parco di Villa Tigullio) e il Festival di Valle Christi, con i suoi spettacoli teatrali e musicali in programma nei giorni 14, 23, 25 e 31 luglio e 4, 6 e 10 agosto. E ancora, la cerimonia conclusiva del premio letterario nazionale Rapallo-Carige per la donna scrittrice 2015 (sabato 18 luglio a Villa Porticciolo) e le interessanti mostre nelle sale dell’Antico Castello sul Mare.

Non mancano eventi di livello nell’ambito sportivo, come il “Polvere di Magnesio Festival” organizzato dalla Società Ginnastica Tigullio, esibizione di ginnastica artistica che dal 24 al 26 luglio, sul lungomare cittadino, vedrà la presenza di una squadra di campioni azzurri: Adriana Crisci, Giulia Volpi, Veronica Servente e Alberto Busnari. E ancora, il 4 settembre, lo spettacolo messo in scena dalle atlete della Ginnastica Rapallo con “Ritmica sotto le stelle” (Chiosco della Musica) oltre a numerosi appuntamenti tra tornei di calcio e regate veliche.
Dopo il successo riscontrato nelle precedenti edizioni e sulla scia del Green Carpet di giugno, è in programma anche il Red Carpet (27 agosto) con le prelibatezze gastronomiche rivolte a grandi e piccini e una cornice musicale che quest’anno avrà le note del jazz.

“E’ un calendario completo, elaborato con l’obiettivo di accontentare tutti i target – sottolinea l’assessore a Turismo e Commercio, Elisabetta Lai – Gli eventi spaziano dalle diverse declinazioni della musica a serate dance, con la conferma di manifestazioni ormai consolidate come i Festival del Balletto e di Valle Christi, o che lo stanno diventando come il Red Carpet e il Beer’Art’Rock. Manca solo il ballo liscio, che però è punto di forza delle numerose sagre e feste patronali organizzate dai vari comitati frazionali. Come spesso tengo a far notare, non è un evento estivo in particolare che può condizionare la scelta di una destinazione di vacanza o relax da parte dei turisti. Quello che conta è creare un’offerta complessiva tale da rendere piacevole la permanenza in un posto: questo è quello che abbiamo cercato di fare. Non mi resta che augurare a tutti, cittadini e ospiti, una buona estate nella speranza che le condizioni meteo continuino ad essere propizie”.