Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Michael Bodegas, Dusan Mandic e Sandro Sukno sono della Pro Recco

Tre nuovi assi in casa biancoceleste

Recco. La Pro Recco Waterpolo 1913 si è assicurata le prestazioni sportive di Michael Bodegas, Dusan Mandic e Sandro Sukno.

Il direttore generale Maurizio Felugo si presenta sulla scena con tre acquisti di calibro internazionale e fa già intendere quali saranno gli obiettivi della Pro Recco.

Michael Bodegas, lo scorso anno in forza all’An Brescia, arriva a Recco dopo due anni di militanza tra i lombardi. Il francese di La-Seyne-sur-Mer, cresciuto pallanuotisticamente nel Marsiglia, arriva in terra recchelina a 28 anni.

Dusan Mandic, 21 anni, è ormai un punto fermo della Nazionale serba; campione d’Europa in carica e Miglior Giocatore nell’ultima World League di Bergamo è ormai una promessa mantenuta della waterpolo mondiale.

Infine Sandro Sukno, croato e già calottina biancoceleste nel 2012. Un graditissimo ritorno, tre anni dopo, per colui che è considerato tra gli attaccanti più forti al mondo.

La Pro Recco comunica infine di aver interrotto ogni rapporto sportivo con gli atleti Maro Jokovic e Federico Lapenna.

Tre nuovi acquisti in arrivo, dunque, e due dolorose partenze. A Maro e Federico, tutta la società biancoceleste, augura ogni fortuna nella vita privata e sportiva, ringraziando i due atleti e amici che hanno contribuito a fare grande la Pro Recco. “Desidero salutare Federico e Maro – ha dichiarato il dg Maurizio Felugo – ringraziandoli. Rivolgo un caloroso benvenuto, infine, ai tre nuovi arrivati per la loro avventura con i nostri colori”.