Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lega navale, a Santa Margherita quarant’anni di impegno foto

Generazioni di bambini che, una volta adulti, a loro volta hanno fatto vivere l’esperienza ai figli e ai nipoti: un rito che dura da 40 anni e ancora prosegue. La scuola vela della Lega Navale Italiana di Santa Margherita Ligure può davvero dire di aver insegnato ad andare a vela a migliaia di ragazzi di Santa Margherita Ligure e di Milano.

«Intere famiglie, anche dei grandi nomi dell’industria e della finanza, si sono avvicinate al mare e alla vela grazie alla nostra scuola – racconta il presidente della Lega Navale SML Marco Mazzucchelli – alcuni di questi sono tuttora nostri soci e prestano servizio nel nostro sodalizio».

I corsi di vela, insieme alle regate, sono i momenti basilari dell’attività della Lega Navale di Santa Margherita Ligure.
Principale organizzatore dell’attività didattica e sportiva è il consigliere allo sport Giorgio Roccatagliata: una vita di regate ad alto livello come il mondiale classe J 25, la Giraglia e la Middle Sea Race.

«I bambini e i ragazzi – prosegue Mazzucchelli – sono accompagnati da tre figure qualificate: Michele Buriani (Istruttore); Andrea Vezzali (Allievo istruttore); Bianca Roccatagliata (Adi). Inoltre siamo affiliati con la Federazione Italiana di Vela.

Lunedì 13 luglio iniziano quattro nuovi cicli d’insegnamento di due settimane – corso optimist base – e di una settimana – corsi di perfezionamento. Le barche utilizzate per le uscite in mare sono gli Optimist e i Feva (barca a due posti).

Possono partecipare tutti i bambini che hanno compiuto 6 anni presentando regolare certificato medico. Il costo dei corsi, tutto compreso, va dai 200 ai 250 euro, a seconda del percorso formativo scelto.