Attenzione

Il luglio più caldo degli ultimi 25 anni, a Genova allerta massima

I dati si riferiscono ovviamente alla prima metà del mese, quindi sono parziali

Genova. E’ senza dubbio il luglio più caldo degli ultimi 25 anni. I meteorologi del centro Limet spiegano che i dati sono parziali e riguardano solamente e ovviamente i primi 16 giorni del mese, ma analizzando le temperature registrate dalla stazione meteo dell’Università di Genova di villa Cambiaso la media di questa prima metà del mese è superiore persino alla terribile e mai dimenticata estate dell’ormai lontano 2003.

Oltre due gradi in più (27.6 gradi) rispetto alla media registrata nel 2003 (25.2), addirittura 4 gradi in più se la rapportiamo allo scorso anno quando la temperatura media di tutto mese di luglio si attestò a 23.3 gradi.

Nulla di nuovo, o quasi, sul fronte meteo, per la giornata odierna, con le temperature minime che, lungo la costa si sono attestate tra 23 e 25 gradi mentre le massime non subiranno particolari variazioni oscillando tra 28 e 32 gradi, con qualche possibile punta più elevata nelle zone interne dove l’effetto mitigazione del mare non ha rilevanza.

Nel frattempo a Genova è scattata l’allerta 3 per caldo e il Comune raccomanda quindi di osservare le regole utili a prevenire i rischi. Si deve evitare, per quanto possibile, di uscire nelle ore più calde della giornata, dalle 11 alle 18. Questo comportamento è particolarmente necessario per gli anziani, i bambini e le persone affette da patologie. Si consiglia di bere acqua con regolarità, escludere gli alcolici e le bibite gassate o gelate e consumare pasti leggeri e poco conditi.

Per qualsiasi informazione o problema è in funzione il numero verde della Regione Liguria per informazioni e assistenza socio-sanitaria 800995988, attivo dal lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20.

leggi anche
  • Meteo
    Meteo Liguria, restano alti i livelli di umidità: ancora caldo e afa