Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, scope e rastrelli per la “guerriglia urbana” contro il distributore abbandonato di via Cecchi fotogallery

Più informazioni su

Genova. “Guerriglia urbana”, naturalmente pacifica. Così i membri di We Care Genova definiscono l’azione che ha interessato il distributore Ip di via Cecchi.

Scope e secchi della spazzatura hanno insomma cercato ancora una volta di riportare l’attenzione sull’abbandono della stazione di servizio ormai in disuso. “IP – spiega Edoardo Marangoni – aveva detto avrebbe fatto qualcosa, anche a seguito di una mia interrogazione in Municipio. Dopo due mesi però solo sono stati mandati una mattina due operai a pulire le cisterne. Niente di più”.

Il distributore, chiuso ormai da circa due anni, torna insomma alla ribalta, dopo che, lo scorso maggio, i cittadini della Foce, esasperati, avevano affisso dei manifesti di protesta. La rimozione però tarda ancora ad arrivare.